Perle di Saggezza

Bellissimo video

i Pooh

La bellezza dell´Unicorno

La vera realta

Viaggio dell´Anima

Dov´é carita e amore qui cé Dio

PENSIERO

Il pensiero.. è un uccello dell'immenso,
che in una gabbia di parole
puo' anche spiegare le ali, ma non volare.

Salmo 23

Il buon pastore

Salmo. Di Davide.

1 Il Signore è il mio pastore:
non manco di nulla;
2 su pascoli erbosi mi fa riposare
ad acque tranquille mi conduce.
3 Mi rinfranca, mi guida per il giusto cammino,
per amore del Suo nome.

4 Se dovessi camminare in una valle oscura,
non temerei alcun male, perché tu sei con me.
Il tuo bastone e la tua verga
mi danno sicurezza.

5 Davanti a me tu prepari una mensa
sotto gli occhi dei miei nemici;
cospargi di olio il mio capo.
Il mio calice trabocca.
6 Felicità e grazia mi saranno compagne
tutti i giorni della mia vita,
e abiterò nella casa del Signore
per lunghissimi anni.

DONARE

Spesso dite:
"Voglio donare, ma solo a chi merita".
Non così dicono
gli alberi del vostro frutteto,
né gli animali che portate al pascolo.
Danno per vivere perché trattenere é perire.
Sicuramente l'uomo che è degno di ricevere
i suoi giorni e le sue notti
é degno di ricevere da voi qualsiasi altra cosa.

RICORDO

Non lascio che neanche un singolo fantasma del ricordo
svanisca con le nuvole,
ed è la mia perenne consapevolezza del passato
che causa a volte il mio dolore.
ma se dovessi scegliere tra gioia e dolore,
non scambierei i dolori del mio cuore
con le gioie del mondo intero.

Quando non ci sarò più non cercatemi dietro al marmo freddo di una tomba,
cercatemi tra le rose...
quando non ci sarò più cercatemi nelle fotografie,
cercatemi fra i miei libri, fra le mie poesie, le mie canzoni, fra la mia musica.
Cercatemi fra tutte le cose che amo di più, perchè solo in queste cose... troverai la mia anima.

 

CANTO POESIA PAROLA

Se anche cantassi come gli angeli,
ma non amassi il canto,
non faresti altro che rendere sordi gli uomini
alle voci del giorno e alle voci della notte.

La mente soppesa e misura,
ma è lo spirito che giunge al cuore della vita
e ne abbraccia il segreto;
e il seme dello spirito è immortale.
Il vento puo' soffiare e placarsi,
e il mare fluire e rifluire:
ma il cuore della vita
è sfera immobile e serena,
e in quel punto rifulge
una stella che è fissa in eterno.

DONO

Dai poco quando doni cio' che hai.
Quando doni te stesso, solo allora dai veramente.

La forza che difende il cuore dalle ferite
è la stessa che gli impedisce
di dilatarsi alla sua massima grandezza.

La fede è il senso del cuore
come la vista è il senso dell'occhio.


RESPIRO DI VITA

Vorrei che andaste incontro al sole e al vento
con la pelle, più che con il vestito,
perchè il respiro della vita
è nella luce solare
e la mano della vita è nel vento

Noi stessi siamo l'infinitamente piccolo
e l'infinitamemte grande
e la vita che li unisce.


Dio mi guardi dall'uomo
che si proclama fiaccola
che illumina il cammino dell'umanità.
Ben venga l'uomo che cerca il suo cammino
alla luce degli altri.


TRISTEZZA

Interrogo la tristezza e scopro
che non ha il dono della parola;
eppure, se potesse,
sono convinto che pronuncerebbe
una parola più dolce della gioia.

Nessuno puo' rivelarvi nulla
se non cio' che già si trova
in stato di dormiveglia
nell'albeggiare della nostra conoscenza.
L'insegnante che avanza
nell'ombra del tempio,
fra i suoi discepoli,
non trasmette la sua sapienza,
ma piuttosto la sua fede
e la sua amorevolezza.
Se è veramente saggio,
non vi introdurrà
nella casa della sua sapienza,
ma vi accompagnerà
alla soglia 
della vostra mente.

RITORNAR BAMBINI

Le cose che il bambino ama
rimangono nel regno del cuore
fino alla vecchiaia.
La cosa più bella della vita
è che la nostra anima
rimanga ad aleggiare
nei luoghi dove una volta
giocavamo.

Ecco una parola io sono:
una parola che significa
a volte nulla
a volte un infinito.

SOGNO E REALTA'

Com'è cieco colui che immagina 
e progetta qualcosa
fino ai più realistici dettagli.
e quando non risce a darne conto interamente
con misure superficiali e prove verbali,
crede che la sua idea 
e la sua fantasia siano vanità!
Se invece riflettesse con sincerità,
si convincerebbe che la sua idea è reale
tanto quanto l'uccello in volo,
solo che non è ancora cristalizzata;
e capirà che l'idea è un segmento
di conoscenza
ancora ineslicabile in cifre e parole,
poichè troppo alta e troppo vasta
per essere imprigionata
nel momento presente;
ancora troppo profondamente immersa
nello spirituale
per piegarsi al reale.

L'anima non vede, nella vita,
se non cio' che è già nell'anima stessa.
Non crede se non nella propria vicenda,
e quando sperimenta qualcosa
l'esito diventa parte di essa.

SOFFERENZA

Il tuo dolore è lo spezzarsi del guscio
che racchiude la tua capacità di comprendere.
E se potessi mantenere il cuore
sospeso in costante stupore
ai quotidiani miracoli della vita,
il dolore non ti sembrerebbe
meno meraviglioso della gioia;
e accetteresti le stagioni del tuo cuore,
come hai sempre accettato
le stagioni che passano sui tuoi campi.

La tempesta è capace di disperdere i fiori
ma non è in grado di danneggiare i semi.

MAGIA DELLA VITA

In un campo ho veduto una ghianda:
sembrava così morta, inutile.
E in primavera ho visto quella ghianda
mettere radici e innalzarsi,
giovane quercia verso il sole.
Un miracolo, potresti dire:
eppure questo miracolo si produce
mille migliaia di volte
nel sonno di ogni autunno
e nella passione di ogni primavera.
Perchè non dovrebbe prodursi 
nel cuore dell'uomo?

Noi siamo gemelli, Notte,
perchè tu riveli lo spazio e io rivelo la mia anima.


RICORDO

Non lascio che neanche un singolo fantasma del ricordo
svanisca con le nuvole,
ed è la mia perenne consapevolezza del passato
che causa a volte il mio dolore.
ma se dovessi scegliere tra gioia e dolore,
non scambierei i dolori del mio cuore
con le gioie del mondo intero.

DONARE

Spesso dite:
"Voglio donare, ma solo a chi merita".
Non così dicono
gli alberi del vostro frutteto,
né gli animali che portate al pascolo.
Danno per vivere perché trattenere é perire.
Sicuramente l'uomo che è degno di ricevere
i suoi giorni e le sue notti
é degno di ricevere da voi qualsiasi altra cosa.

CANTO DEL CUORE

Il canto della voce è dolce,
ma il canto del cuore
è la pura voce dei cieli.

PENSIERO

Il pensiero.. è un uccello dell'immenso,
che in una gabbia di parole
puo' anche spiegare le ali, ma non volare.


L'ALTRO

Il tuo prossimo
è lo sconosciuto che è in te, reso visibile.
Il suo volto si riflette
nelle acque tranquille,
e in quelle acque, se osservi bene,
scorgerai il tuo stesso volto.
Se tenderai l'orecchio nella notte,
è lui che sentirai parlare,
e le sue parole saranno i battiti
del tuo stesso cuore.
Non sei tu solo ad essere te stesso.
Sei presente nelle azioni degli altri uomini,
e questi, senza saperlo,
sono con te in ognuno dei tuoi giorni.
Non precipiteranno
se tu non precipiterai con loro,
e non si rialzeranno se tu non ti rialzerai.

 

Orme sulla Sabbia

Camminavo sulla spiaggia a fianco del Signore.
I nostri passi si imprimevanonella sabbia, lasciando
una doppia serie di impronte,le mie e quelle del Signore. Ciascuno di quei passi rappresentava un giorno della mia vita.Allora mi fermai e mi voltai
per guardare tutte quelle tracce che si perdevano lontano.E notai che a tratti, invece delle due seriedi impronte,ce n’era soltanto una.Rividi così tutto il cammino della mia vita.Ma, sorpresa!I passaggicon una sola serie di impronte,corrispondevano ai giorni più tristidella mia vita.
Giorni di angoscia e di impazienza, giorni di egoismo e di cattivo umore,giorni di prove e di dubbi,giorni incomprensibili, giorni di sofferenza.
Allora mi rivolsi al Signore
con tono di rimprovero.“Tu ci hai promessodi restare con noi tutti i giorni.
Perché non hai mantenuto la tua promessa?
Perché mi hai lasciato solo nei momenti peggiori
della mia vita, nei giorni in cui avevo più bisogno
della tua presenza?”Il Signore sorrise.
“Figlio mio, piccolo mio, non ho cessato di amarti
un solo momento. Le sole orme che vedi
nei giorni più duri della tua vita sono le mie …
in quei giorni ...ti portavo in braccio.”

La solitudine è per lo spirito,

ciò che il cibo è per il corpo.

Ragione e passione sono timone e vela della

nostra anima navigante.

Nulla è più pericoloso per l'anima che occuparsi

continuamente della propria

insoddisfazione e debolezza.

L'anima è la più angosciante spia che un nemico possa mandare.

Le lacrime sono lo sciogliersi

del ghiaccio dell'anima.

L'anima è piena di stelle cadenti.

Una stanza senza libri è come un corpo senz'anima.

Si usa uno specchio di vetro per guardare il viso e si usano le opere d'arte per guardare la propria anima.

L'asceta fa una necessità della virtù.

L'anima del piacere è nella ricerca del piacere stesso.

Nel vero amore è l'anima che abbraccia il corpo.

Il modo in cui lo spirito è unito al corpo non può essere compreso dall'uomo, e tuttavia in questa unione consiste l'uomo.

Il cinismo è la sola forma sotto la quale le anime volgari rasentano l'onestà.

La vanità è alla base di tutto, anche la coscienza non è altro che vanità interiore.

Chi scorge una differenza tra spirito e corpo non possiede né l'uno né l'altro.

 

E' spiacevole e tormentoso quando il corpo vive e si dà importanza per conto suo, senza alcun legame con lo spirito.

Quanto più si è spiritualmente dotati, tanto più accade di scoprire uomini originali. La gente comune non fa differenza tra un uomo e un altro.

Un'opera d'arte è soprattutto un'avventura della mente.

L'anima muove tutta la mole del mondo.

Due amici: un’anima sola divisa in due corpi.

La fede è una corda alla quale si rimane appesi, quando non ci si impicca.



Non sappiamo cosa fanno uomini e donne in paradiso. Sappiamo soltanto che non si sposano.

Dio non usa le guerre per insegnare la geografia alla gente.



La natura ha delle perfezioni per dimostrare che essa è l'immagine di Dio e ha dei difetti per mostrare che ne è solo un'immagine.


Il mondo purtroppo e' in mano agli stolti.
Talmud,

"testo ebraico"

 

Non condivido ciò che dici, ma sarei disposto a dare la vita affinché tu possa dirlo.

 

Il fanciullo merita il massimo rispetto.

Tutti dicono che l'onore non conta niente e invece conta più della vita. Senza onore nessuno ti rispetta.

 

E' molto più sicuro essere temuti che amati.

Come sentiamo, così vogliamo essere sentiti.

Un uomo è tanto più rispettabile quante più sono le cose di cui si vergogna.

L'educazione è il pane dell'anima.

Preferisco l'odio che mi rispetta all'amore che mi insulta.

Mi odino pure, purché mi temano.

Reprendi l'amico tuo in segreto e laudalo in paleso.

I giochi dei bambini non sono giochi, e bisogna considerarli come le loro azioni più serie.

Se dici qualcosa che non offende nessuno, non hai detto niente.

Le grandi qualità e le grandi virtù vi procureranno il rispetto e l'ammirazione degli uomini; ma sono le qualità minori che devono procurarvi il loro amore e il loro attaccamento.

Il mare non ha paese nemmeno lui, ed è di tutti quelli che lo stanno ad ascoltare, di qua e di là dove nasce e muore il sole.

Se hai un'idea rispettala, non perché è un'idea, ma perché è tua.

E' meglio essere violenti, se c'e' violenza nei nostri cuori, piuttosto che indossare l'aureola della non violenza per coprire la debolezza. La violenza e' sicuramente preferibile alla debolezza. C'e' speranza per un uomo violento di diventare non violento. Non c'e' questa speranza per i deboli.

Per poter criticare, si dovrebbe avere un'amorevole capacita', una chiara intuizione e un'assoluta tolleranza.

Perche' cambiare il mondo quando possiamo cambiare noi stessi?



L'uomo e' dove e' il suo cuore, non dove e' il suo corpo.


Tanto piu' l'uomo e' indulgente con se stesso, tanto piu' diventa infelice.

Un'onesta divergenza e' spesso segno della salute del progresso.

Spesso l'uomo diventa quello che crede di essere.


Supplicare per un favore e' barattare la propria liberta'.


Se esiste un uomo non violento, perche' non puo' esistere una famiglia non violenta? E perche' non un villaggio? una citta', un paese, un mondo non violento?


Solamente chi e' forte e' capace di perdonare. Il debole non sa ne perdonare ne punire.


Perche' temere la morte? Essa ci e' eppure sempre vicina.

Quanto piu' l'uomo si conosce, tanto piu' progredisce.

Ogni male viene dall'orgoglio e dall´invidia!!

Perche' ci sia vera unita', questa deve sopportare la tensione piu' pesante senza spezzarsi.


Non c'e' strada che porti alla pace che non sia la pace, l'intelligenza e la verita'.

Non vale la pena avere dei diritti che non derivano da un dovere assolto bene.

Nessun uomo e' inutile, se allevia il peso di qualcun altro.


Nessuna cultura puo' vivere se cerca di essere esclusiva.

L'uomo e' l'immagine dei suoi pensieri.

Nel mondo c'e' quanto basta per le necessita' dell'uomo, ma non per la sua avidita'.

La verita' non danneggia mai una causa giusta.

La vera moralita' consiste non gia' nel seguire il sentiero battuto, ma nel trovare la propria strada e seguirla coraggiosamente.


Il mezzo puo' essere paragonato a un seme, il fine a un albero; e tra mezzo e fine vi e' esattamente lo stesso inviolabile nesso che c'e' tra seme e albero.


Il mio obiettivo e' l'amicizia con il mondo intero, e io posso conciliare il massimo amore con la piu' severa opposizione all'ingiustizia.


Chi non controlla i propri sensi e' come chi naviga su un vascello senza timone e che quindi e' destinato a infrangersi in mille pezzi non appena incontrera' il primo scoglio.

Il capitale non e' malvagio in se'; e' il suo uso sbagliato che e' malvagio. Il capitale, in una forma o un'altra, sara' sempre necessario.


Bisogna combattere la violenza. Il bene che pare derivarne e' solo apparente; il male che ne deriva rimane per sempre.


Sii il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo.



Bisogna combattere la violenza. Il bene che pare derivarne e' solo apparente; il male che ne deriva rimane per sempre.


La violenza da parte delle masse non eliminera' mai il male.


Occhio per occhio... e cosi il mondo diventa cieco.


Sono i seguaci a fare un capo. Egli riflette in maniera piu' chiara le aspirazioni latenti tra le masse.


La semplicita' e' l'essenza dell'universalita'.


Cerca invano chi vuole il ramo e dimentica la radice.




 

I piu' giusti mezzi cessano di essere tali quando il fine cercato sia ingiusto.


Apprendere che nella battaglia della vita si puo' facilmente vincere l'odio con l'amore, la menzogna con la verita', la violenza con l'abnegazione dovrebbe essere un elemento fondamentale nell'educazione di un bambino.



Un genitore saggio lascia che i figli commettano errori. E' bene che una volta ogni tanto si brucino le dita.



Non c'e' occasione in cui le donne debbano considerarsi subordinate o inferiori agli uomini. Le lingue proclamano che la donna e' meta' dell'uomo e, a parita' di ragionamento, l'uomo e' la meta' della donna. Essi non sono due entita' separate, ma meta' di una sola cosa. La lingua inglese va oltre e chiama le donne la meta' migliore dell'uomo.




Gli uomini che aspirano ad essere liberi difficilmente possono pensare di rendere schiavi gli altri. Se cercano di farlo, non fanno che rendere piu' strette anche le proprie catene di schiavitu'.



Un fedele della Verita' non dovrebbe fare nulla per rispetto delle convinzioni. Deve essere sempre pronto a correggersi e ogni qualvolta scopra di essere nel torto deve confessarlo, costi quel che costi, ed espiare.




Proprio come un albero ha un milione di foglie, similmente, anche se Dio e' uno solo, sono sorte tante religioni quanti gli uomini e le donne, anche se tutte radicate nello stesso unico Dio.



Grandezza e progresso morale di una nazione si possono giudicare dal modo in cui tratta gli animali.




Chiunque abbia qualcosa che non usa, e' un ladro.

Un oggetto, anche se non ottenuto con il furto, e' tuttavia come rubato se non se ne ha bisogno.

Non vale la pena avere la liberta' se questo non implica avere la liberta' di sbagliare.


La vita sulla terra e' solo un bolla di sapone.

Un passo alla volta mi basta.


Non volendo pensare a quello che mi portera' il domani, mi sento libero come un uccello.

Tu e io non siamo che una cosa sola. Non posso farti del male senza ferirmi.